Abitare giovani. La palestra dell’autonomia

Assetto organizzativo

L’associazione inizialmente fondata da 7 soci fondatori ha riunito circa 35 giovani, ex allievi di corsi di formazione ENAIP , inseriti o in attesa di inserimento al lavoro nelle categorie protette .
Ben presto si sono aggiunti nuovi soci che hanno sostenuto l’associazione con donazioni, o versando la quota associativa annuale, o offrendo come volontari “tempo e competenze ” nel dar vita e organizzare le attività che si andavano via via ideando.

leggi tutto >

Volunteer Pursuit

Un confronto libero, il racconto di testimonianze di persone con disabilità e dei loro operatori saranno le caratteristiche di una metodologia

Diari in rete. Una rete solidale

Il progetto nasce con l’intenzione di favorire l’integrazione delle persone con dis/abilità e promuovere una cultura dell’integrazione per tutti.

Laboratorio Teatrale

Da tre anni ogni mercoledì sera un gruppo di giovani dall’associazione Amici di Silvia si incontra nel laboratorio di teatro condotto da una psicologa psicodrammatista con il sostegno di alcuni volontari.